San Giuliano 75-69 Inzago

pubblicato in: Serie D | 0

Sul campo di Via Gogol a San Giuliano i Pinguini incappano in un’altra sconfitta arrivata nel finale.

Dopo una partenza sprint dei ragazzi di coach Sacchi (9-0 di parziale) i padroni di casa si rifanno sotto e piazzano il contro-break che chiude il quarto sul 19-13.

La reazione è servita sulla spinta di un Brusamolino che sceglie spesso la via del post basso per andare vicino al ferro. Salgono le percentuali anche dall’arco e nel quarto Inzago ne mette 27 chiudendo abbastanza bene in difesa, arginando la fisicità degli avversari e andando negli spogliatoi sul 40-34.

Si rientra e capitano Pirovano prova a suonare la carica per il break che vorrebbe spezzate la partita.

I Pinguini sembrano in controllo, non riescono ad andare via del tutto nel punteggio perché concedono troppe seconde occasioni a San Giuliano (20 rimbalzi offensivi concessi sono troppi) e si va all’inizio dell’ultimo quarto sul 64-55.

L’inizio è tutto di San Giuliano, un canestro dopo l’altro i padroni di casa si riavvcinano nel punteggio e la strizza è visibile negli occhi dei Pinguini.

Saranno solo due i punti dal campo nell’ultima frazione, troppo pochi per pensare di portare a casa la partita, la squadra purtroppo perde la bussola e alza bandiera bianca troppo presto per il 75-69 finale!

Non è quello che vogliamo, non è nel nostro DNA arrendersi così agli eventi della partita e farsi trascinare e ce la metteremo tutta per uscire da questo momento un po’ così così per ricominciare a fare le cose come sappiamo!