Tekken Penguins / Heat #3

pubblicato in: Serie D | 0

Terza intervista doppia a due giocatori della Serie D e anche oggi sarà una sfida all’ultima risposta!
Non esistono risposte giuste o sbagliate, alcune risposte si meriteranno un 🐧 in base all’originalità o alla simpatia, oppure in base alla serietà magari, nessuno può saperlo, il giudizio espresso dall’editore è insindacabile!

In questo terzo appuntamento si sfidano Niccolò Passoni (aka Nico aka NicoBlink) e Luca Bindellini (aka Binde), un falso mezzo lungo e un tiratore puro, magari non sempre protagonisti o in doppia cifra, ma sempre pronti quando vengono chiamati in causa con solidità difensiva e mano infuocata in attacco!

Che la sfida abbia inizio e come ogni sfida a Tekken che si rispetti, non esistono regole, vale tutto!

Nome
N: Niccolò
L: Luca

Cognome
N: Passoni
L: Bindellini

Soprannome
N: Nicoblink/Blink/Flinko/Nick l’importante è che ci sia una n, una i e una k
L: Binde

La fantasia non è passata a casa Bindellini, ma forse è passata troppe volte in casa Passoni!

Anno di nascita
N: 1990
L: 1998

L’avvenimento più importante che è successo nel tuo anno di nascita (si, puoi cercare su Wikipedia e sceglierne uno)?
N: Viene pubblicata postuma la Rivista di idee del dissidente romeno Constantin Noica, morto nel 1987. 🐧
L: A Dubai in seguito ad una inseminazione artificiale nasce il primo Cama, ibrido prodotto dall’accoppiamento di un maschio camelide e una femmina di lama

1-0 / Qui sarebbe valido un bel pareggio, ma il fatto che Noica sia un dissidente ci piace parecchio!

Lavori o studi?
N: Lavoro e studio, ci provo per lo meno
L: Studio

Che lavoro fai/cosa studi?
N: Cresco generazioni di bambini/lavoro con il mio store online, studio marketing e vendita
L: Economia

La tua carriera sportiva? Dove hai giocato prima di Inzago?
N: Alla Pierino Ghezzi, punta da 8 gol nelle prime 7 partite (0 nelle restanti 30 partite)
L: Sempre e solo giocato a basket a Inzago nelle Forze Vive

Eppure c’è gente che ancora si ricorda di quel gol in rovesciata contro la Brembatese, dovete sapere che Blink ha rischiato seriamente di finire nel giro delle giovanili del Castel di Sangro!

Fidanzato?
N: Con me stesso
L: No

Viaggio nel cassetto?
N: Non saprei, Vaprio D’adda mi ha sempre stuzzicato, forse anche Parigi con un’eventuale ragazza
L: Australia

Flink sei proprio un deficiente! In amicizia…

Devi partire per un’isola deserta, puoi portare un compagno di squadra, chi scegli e perchè?
N: Fede, per tutto quello che ha fatto per aiutarmi quando ero infortunato 🐧
L: NicoBlink, perché ha un sacco di storie da raccontare, così non mi annoierei 🐧

2-1 / Un punto a testa per questi amori da spogliatoio che nascono!

Scegli una discoteca, un DJ e quale donna famosa porteresti a ballare?
N: Beh easy, Zarro Night, Eiffel feat Gigi Dag e Miriam Leone
L: Cocoricò, Martin Garrix e Miriam Leone 🐧

2-2 / Miriam la fa sempre da padrone, ma può andare solo da una parte e secondo noi sceglierebbe il Cocoricò, quindi punto a Binde!

Posizione preferita (sul campo da basket)?
N: Non mi dispiace fare il 4 😆
L: Guardia tiratrice

Posizione preferita (l’altra)?
N: “Look the cam” 🐧
L: Guardia tiratrice

3-2 / Game, set & match per Blink

Partendo da Via Brambilla, come si raggiunge la Cuur di Umìt?
N: Imposto la via del Giango, citofono e chiedo a lui 🐧
L: Per me è la cipolla 🐧

4-3 / Pareggio anche qui, perchè la risposta di Nico denota umiltà andando da chi è più esperto di lui, Binde invece scomoda il grande Pedro e non può non prendere un punto pure lui!

Nba o Eurolega? Perchè?
N: Dico NBA ma preferisco la WWE
L: NBA per lo spettacolo

Il tuo quintetto preferito di giocatori non più in attività?
N: Ginobili, Kobe, Rip Hamilton, Rasheed Wallace, Ben Wallace
L: White chocolate, MJ, Kobe, Scalabrine e Duncan 🐧

4-4 / Ragazzi, il White Mamba fa vincere facile!

Il tuo quintetto preferito attualmente in attività?
N: Samir, Skriniar, Sensi, Lautaro e capitan Maurito
L: Irving, Durant, Anthony Davis, Paul George e Lebron

Il tuo quintetto preferito italiano all-time?
N: Stiglio, Teo Piro, Passe, Nico, Pippo
L: Datome, Myers, Pozzecco, Gallinari e Mason Rocca 🐧

4-5 / Sorpasso di Bindellini, perchè Mason Rocca è il numero uno indiscusso del basket italo-americano! Nico invece stai facendo il paraculo per farti passare di più la palla…

Le amazzoni e come vinsero la loro battaglia lo resero famoso per l’eternità, come si chiamava questo eroe dei giorni nostri?
N: “Vinsero battaglie ( pausa ) grazie alla loro ( pausa )…f*ga” Giancarlo ha preferito la storia ai soldi, stima!
L: La leggenda, il Signor Giancarlo

Questa era troppo facile, mitico il signor Giancarlo!

Tre film che potresti vedere in continuazione?
N: Hitch o 50 volte il primo bacio
L: Interstellar, Il signore degli anelli, Tre uomini e una gamba

Romanticismo vs avventura, scelte discordanti, non andranno mai d’accordo questi due!

Una canzone su cui ballare limonando durissimo?
N: WHAT’S MY AGE AGAIN? BLINK 182
L: Protest the hero, Mist

Lo sportivo uomo o donna che porteresti a cena, perchè?
N: The Rock per capire come fare ad alzarsi ogni giorno alle 4.30 e andare in palestra
L: Alex Honnold, perché mi affascina quello che fa 🐧

4-6 / Scelta singolare per Bindellini che si guadagna il punto probabilmente decisivo, perchè scalare El Capitan in free solo è da pazzi e la cosa ci piace assai!

Perchè la mascotte Forze Vive è un pinguino?
N: All’epoca c’era solo un cartone che comandava in tv, si chiamava Pingu, i fondatori delle Forze Vive avevano azioni della società che lo produceva, quindi palloni gratis per decenni 🐧
L: Perché era l’unico animale rimasto

5-6 / Blink accorcia le distanze ma non è abbastanza, Pingu è sempre nei nostri cuori e vorremmo davvero conoscere l’inventore di quel fantastico cartone in stop motion!

Risultato Finale

Nico ha tentato il tutto per tutto con risposte articolate e fuori dagli schemi, ma probabilmente la scelta di Scalabrine e Mason ha fatto pendere la bilancia per Bindellini, che dal canto suo ha scelto la strada della sobrietà, rimanendo nel suo, ma toccando nel profondo l’animo della giuria di questo prestigioso contest!
Binde batte Blink 6-5 e prosegue nella rincorsa al titolo di Tekken Penguins!

Special Award

Inutile nascondersi, lo special award di questa sfida va ovviamente a Nico, perchè raggiungere la Cuur di Umìt insieme al Giango dovrebbe essere una delle esperienze più belle da fare a Inzago. Perchè saranno si e no 350 metri, ma con tutte le fermate per farsi un bel bicchiere di vino e una fetta di pane e salame potrebbero essere i 350 metri più lunghi di sempre.